Tradizioni della costa d'Amalfi
piazza Sant’Agostino, largo Dogana Regia

Nuove maioliche arricchiscono il tipico scenario della Costa d’Amalfi con variopinte maioliche artistiche vietresi, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, pannelli e mosaici luminosi multicolori che riproducono smalti e decorazioni tipiche della mediterraneità. Agrumi, fiori, pesci e disegni arabescati, una lavorazione artigianale famosa e apprezzata da sempre in tutto il mondo. Alberi luminosi adornati con i tipici limoni della Costiera completano la scena.

 

Caratteristiche tecniche
Le opere sono realizzate in carpenteria portante in alluminio sagomato saldato su cui è fissato un tubo luminoso a LED. La parte decorativa è costituita da materiale plastico semitrasparente colorato, in grado di far apprezzare anche durante il giorno, a luci spente, la realizzazione. L’unione di 4 o più piastrelle consente di ottenere mosaici di varia natura e dimensioni.