Foresta dorata
piazza Flavio Gioia

Le radici ben ancorate al terreno, il desiderio di vincere la gravità e di tendere verso l’alto, la necessità di essere forti, compatti e resistenti per gestire il passare del tempo, senza rimanere travolti dalle intemperie della vita. Un albero è tutto ciò che è un essere umano. L’albero è metafora della vita. Non c’è cultura, tradizione religiosa, filosofia classica o moderna che non l’abbia utilizzato per spiegare i grandi temi che stanno all’origine del genere umano.

 

Caratteristiche tecniche
L’albero principale è composto da un tronco con i rami di sommità che raggiungono i 15 metri di altezza, la chioma ha un diametro di 18 metri e mezzo. Il tutto è addobbato da una infinità di luci a LED che rendono magico l’ambiente. Gli alberi laterali sono lunghi 9 o 6,5 metri, contornati da micro luci a LED flashing e non di colore bianco freddo e bianco caldo.