Tornano le opere luminose realizzate dai giovani del progetto sociale "Accendi il tuo Futuro"
Dal 1 dicembre sul Lungomare Trieste (altezza scuole Barra) le creazioni artistiche ispirate al tema della Metamorfosi

Giovedì 29 novembre si è tenuta, presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno, la conferenza stampa di presentazione delle sette opere artistiche luminose realizzate dai giovani del progetto sociale “Accendi il tuo Futuro” per la XIII Edizione di “Luci d’artista Salerno”. I pannelli luminosi saranno inaugurati il 1 dicembre 2018 alle ore 18:00 circa presso Lungomare Trieste, lato Villa Comunale ed Ist. G. Barra alla presenza del Sindaco del Comune di Salerno, Vincenzo Napoli.

Durante la conferenza stampa sono state mostrate in anteprima le immagini delle opere luminose protagoniste dell’esposizione: “Il Logo del Progetto”, “Il Mito della Forza”, “Il Mito della Purezza”, “Il Mito della Sirena”, “Da Crisalide a Farfalla”, “Tra Sogno e Realtà” ed “Apollo e Dafne”. Tutti i disegni sono ispirati al tema delle Metamorfosi, il cui concetto si rifà all’idea di trasformazione ed evoluzione di un essere o di un oggetto, in un altro di diversa natura. Quest’anno sono stati nuovamente coinvolti nella ideazione dei bozzetti, oltre ai giovani del Progetto, gli studenti della Classe V sezione C del Liceo Artistico Sabatini – Menna ed è nata una preziosa collaborazione con l’artista salernitano Giovanni Coscarelli in veste di direttore artistico ed ideatore dell’opera “Tra Sogno e Realtà”.

“Accendi il tuo futuro” è un laboratorio permanente attivo da febbraio 2015 che dà l’opportunità a giovani salernitani di apprendere competenze tecniche per la progettazione e realizzazione di opere artistiche luminose da esporre in manifestazioni ed eventi. Il progetto è promosso dalla Cooperativa Sociale “Fili d’erba”, dall’Assessorato alle Politiche Sociali e dal Settore Socio - formativo del Comune di Salerno. Le opere presentano diversi fattori distintivi: ideate e prodotte interamente a Salerno, realizzate con materiali riciclabili e riciclati, a LED a basso consumo energetico.